L'illuminazione delle piante è entrata nell'era dello spettro completo. Qual è il potenziale della segmentazione del mercato?

- Feb 06, 2020-

L'illuminazione degli impianti è entrata nell'era dello "spettro completo". Qual è il potenziale della segmentazione del mercato?

Vasi di piante crescono in casa e le lampade a LED che imitano la luce del sole rendono l'intera casa calda e naturale. Dalle piantine di piante, alla coltivazione di piantine, al verde delle case, l'illuminazione delle piante che entra nell'era a spettro completo ha mostrato un grande potenziale in segmenti di mercato.

Salute + intelligenza, l'illuminazione delle piante entra nell'era dello spettro completo

Con il continuo e profondo impatto del concetto di grande salute, unito al miglioramento della tecnologia di controllo intelligente e all'applicazione dell'Internet of Things, l'illuminazione degli impianti ha anche avanzato requisiti più elevati e più spettrali e la necessità di un controllo in tempo reale di la qualità e l'intensità della luce sono diventate più forti.

Pertanto, una varietà di spettro monocromatico più sistemi di controllo intelligenti per ottenere il controllo del tempo, il controllo della luce e adattarsi a uno "spettro completo simile al sole" in qualsiasi momento, è destinato a diventare la tendenza principale dello sviluppo della tecnologia di illuminazione degli impianti.

Lo spettro dell'illuminazione degli impianti è relativamente complesso e diversificato. Allo stato attuale, l'industria ha le seguenti soluzioni:

1. SUNLIKE rappresentato da Seoul Semiconductor e Samsung-spettro completo. Il costo è inferiore allo schema di combinazione della luce monocromatica, che è facile da accettare per il mercato.

2. Una varietà di schemi di combinazione della luce monocromatica rappresentati da Osram e Philips, che si basano sui picchi più efficaci e sugli spettri indotti dai fiori della fotosintesi delle piante, oltre a una piccola luce verde e bande ultraviolette inferiori a 380 nm.

3. Prendi la combinazione dei vantaggi dello schema 1 e dello schema 2 e usa la luce bianca a spettro completo come principale più la luce rossa a 660 nm per migliorare l'efficacia.

Si può vedere che "spettro completo" è diventato una parola chiave indispensabile per i tre schemi.

Man mano che il segmento di mercato dell'illuminazione delle piante diventa gradualmente un sistema, può essere suddiviso nei seguenti 7 scenari applicativi: fabbriche di piante, coltivazione di funghi commestibili, coltivazione di piante domestiche, coltivazione di piante medicinali, controllo della fioritura, coltivazione di alghe e prodotti acquatici.